,

Cosa sono i sistemi di isolamento a cappotto?

Dovete ristrutturare casa, ma vi mancano proprio le basi? Sentite tanti paroloni che spesso non fanno altro che confondervi? Non disperate!
Oggi abbiamo deciso di trattare insieme a voi una delle questioni principali da affrontare quando si costruisce o ristruttura la propria casa: l’isolamento termico a cappotto

L’isolamento termico a cappotto, con oltre 50 anni di storia, risulta essere un sistema estremamente affidabile, economico e di semplice applicazione.

Oggi è possibile ottenere un sistema di isolamento termico a cappotto efficace con soluzioni economiche ed efficienti. Oltre ai normali sistemi in EPS, cioè costituiti da pannelli in polistirene espanso bianco, disponibili anche con l’aggiunta di grafite; è possibile installare un sistema di isolamento a cappotto con lana di vetro. Questo è un sistema di isolamento termo-acustico costituito da componenti minerali come il pannello in lana di vetro, rasanti-collanti e rivestimenti minerali a base silicato di potassio a norma DIN 18363. Quindi un sistema estremamente traspirante, robusto, durevole e totalmente ininfiammabile (quindi particolarmente idonea anche per gli edifici alti). Può essere applicato anche in sistemi di malte diffusive.

– unisce le caratteristiche termoisolanti a quelle acustiche
– ottima protezione sia dal freddo che dal caldo
– elevata traspirabilità del pannello

Noi di Puntomat, scegliamo l’affidabilità e la qualità di Licata s.p.a. per i nostri sistemi di isolamento a cappotto e vogliamo accompagnarvi e consigliarvi nelle vostre scelte.

Venite a trovarci presso il nostro showroom a Comiso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *